giovedì 13 ottobre 2016

Recensione Mediacom SmartPad i2 7 (tablet da 7 pollici con Android 6.0.1 Marshmallow venduto e spedito da Amazon a 69 euro)




Oggi recensirò Mediacom SmartPad i2 7, un tablet da 7 pollici che, come ho scritto nel titolo, ha la particolarità di essere uno dei pochissimi tablet di fascia inferiore ai 100 euro ad essere dotato di Android 6.0.1 Marshmallow. Tuttavia,  Mediacom SmartPad i2 7 presenta alcuni difetti non da poco...
Di solito quando faccio le recensioni prima scrivo un articolo sulle prime impressioni, poi faccio dei test sulla batteria, test di benchmark e simili, ma in questo caso andrò subito al sodo per farvi capire subito se il tablet fa per voi o se potete chiudere tranquillamente questa pagina.

L'autonomia è davvero molto scarsa, non tanto per i consumi generali quanto per la capienza della batteria che è di soli 2800 mAh. Parliamoci chiaro, ormai 3000 mAh sono pochi anche su uno smartphone da 5 pollici, figuriamoci su un tablet con un display da 7 pollici e con funzionalità dual sim. E la ricarica è davvero molto lenta. Insomma, questo è un tablet da usare sul divano di casa, non da portarvi in giro.



Se potete passare sopra all'autonomia decisamente insufficiente, l'altro punto debole è dato dalla presenza di un solo GB di RAM. In questo caso però tenete presente che parliamo di un ytablet da 70 euro e che difficilmente troverete un tablet Android con  2 GB di RAM e Android 6.0 Marshmallow "stock" a meno di 200 euro.

Mediacom SmartPad i2 7  può essere acquistato qui:


Se siete arrivati a leggere fino a qui e siete ancora curiosi su Mediacom SmartPad i2 7 benissimo, diamo il via alla recensione.


Come fatto anche con i miei precedenti Galaxy Note 4Asus Zenfone 2 LaserMotorola Moto X e LG Nexus 5X e OnePlus 3 seguirò lo stesso schema con Mediacom SmartPad i2 7.

Iniziamo:



Design, Dimensioni e peso

Mediacom ha fatto un notevole passo in avanti in questi ultimi anni ed effettivamente Mediacom SmartPad i2 7 è molto gradevole esteticamente, data la sua somiglianza ai tablet Huawei sulla parte frontale. Il retro è decisamente meno gradevole e curato con la fotocamera sporgente, tra l'altro del tutto inutile visto che abbiamo un inutile sensore da 2 MP che non voglio nemmeno commentare nel 2016. Ecco le misure:

Larghezza: 10.8 cm
Profondità: 0.95 cm
Altezza: 18.77 cm
Peso: 283 g

In pratica, pesa quanto un Samsung Galaxy Tab A (2016) 7.0 ma con una batteria con ben 1200 mAh in meno.

Voto: 5

Materiali

Per chi non conoscesse il mio stile di recensione, in questa sezione parlo anche della scheda tecnica e non in base al rapporto qualità/prezzo ma di come queste permettano o meno un esperienza d'uso soddisfacente o meno.

E a livello hardware non ci siamo, la batteria è piccola e l'hardware è abbastanza scadente con un processore Intel X3 abbastanza lento (ho fatto 22.000 punti nel test di AnTuTu Benchmark), 1 GB di RAM che ormai dovrebbe essere vietato per legge su Android, dalla versione 5.0 in su.

Sulle fotocamere stendiamo un velo pietoso, siamo ai livelli delle fotocamere che venivano montate 10 anni fa sui vecchi telefoni Nokia (che facevano comunque foto migliori). Parliamo di 2 Megapixel (posteriore) e 0,3 Megapixel (anteriore). A questo punto sarebbe stato meglio spostare la cam posteriore sulla parte frontale e rimuovere quell'obbrobrio del sensore da 0,3 MP.

Abbiamo poi 8 GB di storage espandibile tramite microSD fino a 32 GB (non ho verificato se funzionino anche microSD più grandi).

Il display è un 7" TFT con risoluzione da 1024 x 600 pixel e multitouch fino a 5 punti. Devo dire che ho visto di molto peggio in giro in questa fascia di prezzo e anche gli angoli di visione sono abbastanza buoni per la fascia di prezzo. Il difetto comune a molti tablet Mediacom è la sensibilità del touchscreen che non è particolarmente elevata: dovrete premere bene il display e non solo sfiorarlo per ottenere il riconoscimento.

Finora sarebbe tutto insufficiente ma è da apprezzare il fatto che siano comunque disponibili due slot per la SIM, anche se solo in 3G e con funzione telefonica. Tuttavia, la bassissima autonomia rende questa funzionalità poco sfruttabile.

Voto: 5


Audio

Senza infamia, senza lode. Direi che sotto questo aspetto posso dare la sufficienza. Ovviamente tenete conto della fascia di prezzo e non aspettatevi chissà cosa.

Voto: 6


Fluidità

Il processore è poco potente, la memoria RAM è poca e Android 6.0.1 Marshmallow non è un OS leggero come Android 4.4 Kitkat (che ancora oggi rimane la soluzione preferita su questi tablet). Tuttavia, il sistema gira abbastanza bene e non ho notato gravi impuntamenti nell'utilizzo quotidiano. Se non esagerate con il multitasking potrete comunque usufruire anche di app pesanti, senza esagerare.

Voto: 5,5

Autonomia

Qui è inutile perderci altro tempo dato che ho già spiegato nella premessa quanto l'autonomia sia insufficiente. Questo è un po' il punto debole di tutti i tablet cinesi, ma la batteria è anche calibrata male con dei picchi improvvisi: pensate che oggi l'ho acceso ed era al 22%, dopo nemmeno un minuto è sceso all'8%, l'ho messo subito in carica e segnava 2%. Se avete seguito le mie recensioni in passato, saprete che quello dell'autonomia è un punto a cui dò molta importanza e in questo caso è gravemente insufficiente.

Voto: 2




Sistema operativo e interfaccia 

Fino a qui è stato un "massacro" per il Mediacom SmartPad i2 7 ma ora si riprenderà un po' in questa categoria perché la presenza a bordo di Android 6.0.1 Marshmallow su un tablet cinese è una chimera, e questo vale anche per tablet più costosi. Quindi bisogna dare merito a Mediacom di averci comunque provato con un sistema operativo aggiornato, senza particolari personalizzazioni. Questo permette di avere un sistema il più possibile "leggero".

L'interfaccia però "sa di vecchio" ed infatti l'ho sostituita con Asus ZenUI Launcher (ma vi suggerisco un launcher ancora più minimale per risparmiare memoria RAM).

Direi voto 8 alla personalizzazione del sistema operativo e 6 all'interfaccia, quindi il voto finale è...

Voto: 7


Applicazioni di sistema

Quando si comprano smartphone e tablet cinesi di solito ci si aspetta bloatware di ogni genere (che in alcuni casi su Homtom HT7 obbligano a fare un reso), invece Mediacom ha sfornato un prodotto senza bloatware e con un'unica applicazione Mediacom, oltretutto disinstallabile. Inoltre la maggior parte delle app che troviamo preinstallate possono essere cancellate. Una cosa del genere non la fa nemmeno Samsung sui top di gamma da 800 euro, quindi su questo aspetto darò il voto massimo.

Voto: 10 e lode (produttori, prendete esempio)

Mediacom SmartPad i2 7  può essere acquistato qui:





Connettività

Un tablet cinese da 70 euro non potrà mai fornire un'esperienza soddisfacente ed effettivamente la qualità della ricezione Wifi è abbastanza scadente, per quanto riguarda la tecnologia cellulare 3G abbiamo una velocità massima di trasferimento pari a 21.1 Mbps (siamo tornati indietro di qualche anno). Abbiamo poi il Bluetooth 4.0, la microSD e la funzionalità OTG. Tenendo conto del prezzo di vendita c'è anche troppo ma nell'uso quotidiano secondo me siamo ancora lontani dalla sufficienza.

Voto: 5,5

Dotazione di sistema

Una cosa che apprezzo sempre dei prodotti Mediacom è la presenza nella scatola di un cavo OTG che francamente personalmente ritengo più utile delle cuffie da 2 euro scarsi che vengono (venivano) messe nella confezione di vendite.

In questo caso la scatola comprende un caricabatterie (che nel mio caso non entrava nella presa e che ho dovuto rimpiazzare con quello di un altro dispositivo), manualistica e soprattutto due bonus: 6 mesi di Mediaset Infinity (6,99 euro per 6 mesi) + abbonamento a Repubblica per 4 mesi.

Il valore di questi bonus praticamente ripaga gran parte della spesa del tablet e contrariamente a come fanno altri produttori dove per richiedere i regali bisogna "fare domanda al ministero), troverete un coupon attivabile in 10 secondi.

Mancano le cuffie e ho avuto problemi con il caricabatterie quindi non potrò dare 10 in questa sezione ma il voto è comunque alto

Voto: 8

Mediacom SmartPad i2 7  può essere acquistato qui:




Prezzo 



69 euro su Amazon da rivenditore terzo, 76 per la vendita direttamente da Amazon. In questa fascia di prezzo difficilmente troverete prodotti con a bordo la connettività dual sim e Android 6.0 Marshmallow e l'hardware è più o meno lo stesso. Qui troverete anche un sistema operativo "stock" senza bloatware. Infine, rispetto al 99% dei tablet cinesi, i prodotti Mediacom vengono venduti direttamente da Amazon e questo significa 24 mesi di assistenza veloce ed efficace. Insomma, nonostante i tanti difetti, il rapporto qualità/prezzo è comunque molto interessante.

Voto: 8


Voto finale: 6,2


Ebbene si, Mediacom SmartPad i2 7 strappa una sufficienza perché nella fascia dei tablet Android inferiori ai 100 euro ha alcune chicche non da poco come un sistema operativo aggiornato e "pulito". L'hardware limitato e la pessima autonomia però lo rendono consigliato solo in determinati settori.

Mediacom SmartPad i2 7  può essere acquistato qui:


Consiglio l'acquisto di Mediacom SmartPad i2 7 a:


  • chi vuole comprare un tablet per regalarlo ai figli (è comunque migliore di tanta zozzeria che circola sugli ecommerce)
  • chi vuole un tablet di emergenza, che possa anche telefonare 
  • chi vuole un player multimediale magari anche solo per trasmettere i contenuti di Netflix e Infinity (6 mesi in regalo) sulla TV con la Chromecast
  • chi vuole utilizzarlo sul divano per un uso sporadico come la lettura delle email, di qualche ebook e per navigare in Internet (il browser è abbastanza fluido)
  • chiunque voglia un tablet Android di 7 pollici ed abbia un budget massimo di spesa inferiore agli 80 euro

Sconsiglio l'acquisto di Mediacom SmartPad i2 7 a:

  • chiunque pensa di utilizzarlo per un uso molto intenso e "pesante"
  • chiunque intenda utilizzare il tablet in mobilità (l'autonomia non permette)
  • chi cerca delle performance adeguate per le fotocamere
  • chi necessiti di un touchscreen reattivo e "leggero"
  • chi scarica molte applicazioni (soli 8 GB di memoria a bordo)
Insomma, in alcuni ambiti questo tablet è decisamente da scartare, in altri può risultare addirittura molto interessante, ma ovviamente il tutto si riduce al prezzo di vendita.

Se avete la possibilità di spendere qualcosa in più tenete presente che modelli come l'Asus Zenpad S 8.0 o i nuovi Zenpad 3 sono di tutt'altro livello.


Mediacom SmartPad i2 7  può essere acquistato qui: