tag foto 1 tag foto 2 migliori smartphone 100 euro aprile 2018 migliori smartphone 200 euro aprile 2018 migliori smartphone 300 euro aprile 2018 migliori smartphone 400 euro aprile 2018 migliori smartphone 400 euro in su aprile 2018 codice sconto ALESSIOF89 mastmen.net tag foto 9 tag foto 10

giovedì 17 maggio 2018

OnePlus 6 già disponibile al preordine "venduto e spedito" da Amazon





Ne avevo già parlato negli scorsi giorni: OnePlus 6 sarà in vendita ufficialmente su Amazon. Ci sono stati dei dubbi all'inizio sulla possibilità che Amazon si occupasse solo della spedizione e che OnePlus figurasse come rivenditore terzo (e sarebbe stata comunque una buona notizia) ma oggi c'è l'ufficialità: OnePlus 6 sarà regolarmente venduto e spedito da Amazon!

I vantaggi rispetto allo store ufficiale a parità di prezzo sono enormi: basti pensare al fatto che in caso di guasto Amazon è in grado di inviarvi un nuovo dispositivo in meno di tre giorni ed ovviamente il servizio clienti è veloce ed immediato.


Sono passati un paio di anni, ma la mia esperienza personale con il servizio clienti OnePlus non è stata di certo positiva tanto che preferii vendere lo smartphone come parzialmente non funzionante. Probabilmente se a quel tempo lo smartphone fosse stato venduto e spedito da Amazon, oggi OnePlus 3 sarebbe ancora il mio smartphone personale, sebbene non mi possa certo lamentare del mio Lenovo Moto Z (soprattutto dopo l'aggiornamento ad Android 8.0 Oreo).

Sarà molto interessante vedere se con questa nuova modalità di vendita verrà meno l'ormai "leggendaria" tenuta del prezzo nel tempo.

I prezzi sono abbastanza in linea con quelli dei precedenti due modelli ed anche la versione da 256 GB è comunque più economica di tutti gli altri top di gamma in circolazione.


Su Amazon, nel momento in cui scrivo questo articolo, sono disponibili solo le versioni da 64 e 128 GB. Consiglio di acquistare quella da 128 GB per due motivi: 2 GB di RAM in più ma soprattutto un maggiore quantitativo di storage che sopperisce alla mancanza dello slot per la microSD, come da tradizione.

Ed effettivamente sono bastate poche ore per far diventare OnePlus 6 8/128 GB lo smartphone più venduto su Amazon.

Se volete prenotarlo anche voi fin da ora vi lascio il link qui sotto:




Best Buy: Xiaomi Mi A1 32 GB venduto e spedito da Amazon a 163 euro





Xiaomi Mi A1 è uno smartphone che ho inserito al primo posto nella mia personale classifica di aprile 2018 dei migliori smartphone da comprare con un budget compreso fra i 100 e i 200 euro.





Nel momento in cui pubblico questo articolo, Xiaomi Mi A1 (nella versione 4/32 GB) venduto e spedito da Amazon costa 163 euro. 






Si tratta di un prezzo davvero ottimo per uno smartphone solido e concreto (ci sono voluti un po' di aggiornamenti per mettersi in carreggiata con le tempistiche di Google ma adesso ci siamo). Chiaramente il design non è in linea con i tempi e oltretutto a breve dovrebbe arrivare anche il MI A2 con hardware e design migliori, ma se pensate di acquistare nei prossimi giorni un buon smartphone di fascia media, prendete in considerazione questo smartphone.

Punto di forza: Android stock. Punto debole: design obsoleto.


Xiaomi Mi A1 lo trovate su Amazon qui:

martedì 15 maggio 2018

Honor 10: disponibili le prime video recensioni in italiano





Honor 10 è stato presentato e rilasciato oggi sul mercato italiano ad un prezzo di 399 euro per la versione 4/64 GB e 449 euro per la variante 4/128 GB. Ma probabilmente queste informazioni le avrete già lette altrove, per cui passiamo subito a qualcosa di più interessante, ossia un po' di video recensioni in italiano di Honor 10.

Si, le recensioni sono già online perché il dispositivo è stato annunciato in Cina circa un mese fa e quindi le redazioni avevano già i vari sample a disposizione, ma probabilmente non si aspettavano un prezzo di lancio così contenuto, per cui le opinioni sono generalmente molto positive.


Ma entriamo nel dettaglio con le video recensioni di Honor 10 da parte dei colleghi di:

-Androidworld



-TuttoAndroid



-Hdblog



-Cellulare Magazine




Nei prossimi giorni arriveranno i primi video confronti, probabilmente con Huawei P20 e P20 Lite ma anche con altri smartphone di fascia media.