sabato 16 giugno 2018

I migliori smartphone da comprare fino a 300 euro [Giugno 2018]





Se nella classifica dei migliori smartphone da comprare fino a 200 euro Xiaomi ha conquistato tutti e tre i gradini più alti del podio, nella sezione tra i 200 e i 300 euro è il binomio Huawei/Honor a dominare la classifica.

1) Honor 7X



Huawei lancia periodicamente una serie di smartphone tutti molto simili che vanno ad affollare la fascia media, ma onestamente con Honor 7X a 220 euro venduto e spedito da Amazon, cosa chiedere di più?

Tenete però conto del fatto che Xiaomi Redmi Note 5 si trova a circa 200 euro e che lo Snapdragon 636 batte a mani basse il Kirin 659. A livello di prestazioni questo potrebbe non essere molto visibile nell'uso quotidiano, ma si può notare ad esempio dal supporto alle reti LTE Cat.6 e al Bluetooth solo 4.2.



2) Huawei Mate 10 Lite



Il fratello "maggiore" di Honor 7X. Ufficialmente fra i due c'è una differenza di prezzo di 50 euro, ma online vengono venduti quasi allo stesso prezzo. Qui trovate un video confronto fra i due, ma basatevi sul prezzo di vendita in base alle offerte disponibili. Al momento della pubblicazione di questo articolo Honor 7X si trova ad un prezzo inferiore, venduto e spedito da Amazon



3) Lenovo Moto Z


Lenovo Moto Z è il mio attuale smartphone personale. Raramente ho utilizzato lo stesso dispositivo Android per più di sei mesi, ma in questo caso ho trovato uno smartphone quasi perfetto per le mie esigenze personali e francamente a poco più di 220 euro è un best buy. Parliamo di un top di gamma del 2016 velocissimo, con una ricezione davvero eccellente, display AMOLED 2K, memoria UFS 2.0, un'ottima fotocamera posteriore da 13 MP con f1.8 ed OIS e Android 8.0 Oreo a bordo con patch aggiornate a marzo 2018.

Lenovo Moto Z al lancio costava 699 euro. Dopo un anno e mezzo circa dal lancio costa 1/3. La motivazione è tutta attribuibile all'autonomia davvero ridotta. Due le strade possibili: rassegnarsi a dover ricaricare lo smartphone due volte al giorno o munirsi del Turbo Power Pack Moto Mod (anche'esso in vendita su Amazon). Esteticamente non sarà bellissimo ma a livello di prestazioni si "mangia" qualsiasi altro smartphone da 300 e 400 euro. Rimarrà il mio smartphone principale almeno fino al prossimo Moto Z3 o al Google Pixel 3 (quello senza notch) sempre che arrivi in Italia.


4) Motorola Moto G6 Plus


Nel caso preferiste rimanere in casa Motorola con uno smartphone più "ordinario" allora potete puntare senza dubbio su Motorola Moto G6 Plus, un ottimo dispositivo di fascia media al quale manca solo un display AMOLED per essere un best buy.  Tecnicamente questo è lo smartphone più equilibrato tra quelli elencati in classifica e meriterebbe una posizione migliore, ma essendo appena arrivato è ancora un po' troppo costoso. Sicuramente sotto i 230/240 euro finirà in prima posizione.



5) Huawei P20 Lite


Vale lo stesso discorso fatto per Moto G6 Plus: meriterebbe una posizione più elevata nella classifica ma ad oggi il rapporto qualità/prezzo non è per nulla competitivo a causa della concorrenza interna con Huawei Mate 10 Lite e Honor 7X.



LEGGI ANCHE: