sabato 16 giugno 2018

I migliori smartphone da comprare fino a 100 euro [Giugno 2018]





Dopo l'ultimo aggiornamento della classifica lo scorso mese di aprile, è arrivato il momento di rivedere la classifica dei migliori smartphone da comprare. Questo è dovuto principalmente a due fattori: l'arrivo sul mercato di nuovi dispositivi e la svalutazione di quelli un po' più vecchi. Sebbene siano passati solo due mesi ci sono parecchie new entry.

In questo articolo inserirò quelli che sono a mio avviso i migliori smartphone da comprare con un budget di circa 100 euro (con soglie tra gli 80 euro e i 120 euro circa). Cominciamo:

1) Xiaomi Redmi 4A



Al primo posto metto sempre il "piccolino" di casa Xiaomi. 5 pollici, 2 GB di RAM, 16 GB di storage espandibili, processore Qualcomm Snapdragon 425 ed un prezzo che si aggira sui 100 euro o anche meno su Amazon.

Da preferire a Xiaomi Redmi Note 5A 2/16 GB (che dal primo posto ad aprile esce fuori dalla classifica a giugno) per la sua "compattezza". Design un po' superato e Xiaomi Redmi 6A già presentato in Cina sono i due elementi da considerare.




2) Xiaomi Redmi 5



Con una spesa di circa 20 euro in più potete portarvi a casa Xiaomi Redmi 5 nella configurazione 2/16 GB. Le prestazioni sono paragonabili, ma qui oltre ad un processore più potente c'è un design più al passo con i tempi.

Sono stato a lungo indeciso sul da farsi: stavo pensando di inserire la versione 3/32 GB (che si trova a circa 130/140 euro) nella classifica dei migliori smartphone da comprare fino a 200 euro, ma lì troveremo altri tre smartphone Xiaomi nettamente superiori.



3) Motorola Moto G5


Esteticamente è probabilmente uno dei più brutti smartphone mai realizzati da Motorola ma a meno di 110 euro sicuramente Moto G5 merita di essere preso in considerazione. Manca la bussola quindi fate attenzione se utilizzate molto lo smartphone per la navigazione GPS.


4) Nokia 5


Nella fascia di prezzo tra i 70 e  i 100 euro ci sono tre modelli Nokia: Nokia 1 (Android Go), Nokia 2 (super batteria) e Nokia 3. Il mio consiglio però è di fare un piccolo sforzo e puntare su Nokia 5 che si trova a circa 120 euro (il prezzo però qualche giorno fa era sceso a 114 euro). Le specifiche hardware sono nettamente superiori e a bordo troviamo Android 8.1 Oreo con le ultime patch di sicurezza.


Tecnicamente in questa fascia di prezzo potrebbero rientrare tutti quei "cinesoni" che Amazon vende quotidianamente a circa 60/70 euro, ma chiaramente con questi quattro smartphone a poco più di 100 euro non vale proprio la pena di complicarsi la vita.

Tutti gli smartphone citati in questa classifica hanno 2 GB di RAM, 16 GB di storage e un processore Qualcomm oltre ad aggiornamenti software discreti (nokia 5 è il migliore da questo punto di vista) quindi offriranno una buona esperienza d'uso generale ma chiaramente se volete qualcosa in più a livello di prestazioni dobbiamo salire di categoria.


LEGGI ANCHE: