giovedì 12 aprile 2018

Nokia 6 riceve le patch di sicurezza di aprile 2018





Nokia 6 è uno degli ultimi smartphone che ho recensito su questo blog ed è uno smartphone che con il passare dei mesi sta migliorando tantissimo.


Il modello da me recensito era la variante cinese Dual sim 4/64 GB: aveva infatti il software cinese con lingua italiana tramite MoreLocale. In compenso però aveva 64 GB di memoria interna, mentre la versione commercializzata in Italia ne ha solo 32 e aveva 4 GB di RAM contro i 3 del modello italiano.

Nel frattempo però di cose ne sono cambiate parecchie: innanzitutto il dispositivo è arrivato ufficialmente in Italia, poi ha ricevuto una serie di aggiornamenti minori e patch di sicurezza. Qualche giorno fa è arrivato anche l'aggiornamento Android 8.1 Oreo ed ora arrivano anche le patch di sicurezza di aprile 2018.



In pratica, oggi Nokia 6 è quello che doveva essere in principio Xiaomi Mi A1, ossia un'alternativa economica ai Google Pixel (ovviamente solo a livello di aggiornamenti software, perché Nokia 6 a livello di hardware è tutt'altro smartphone).

Ed è grazie a questo supporto software e ad una pesante svalutazione che ho inserito Nokia 6 nella mia classifica dei migliori smartphone da comprare con un budget fino a 200 euro nonostante ci siano modelli migliori in quella fascia di prezzo a livello sia di prestazioni che di design.




Ma se non badate molto alla forma, Nokia 6 (2017) è ad oggi uno dei pochi smartphone di fascia media a poter contare su un sistema operativo stock ed aggiornatissimo. Ma se alla sostanza preferite il display con rapporto di forma 18:9, il Face Unlock e la doppia fotocamera per l'effetto Ritratto allora questo non è lo smartphone giusto per le vostre esigenze.

Via