domenica 13 giugno 2010

guardare la tv in streaming su ubuntu


Oggigiorno si può fare tutto con internet, a patto di avere gli strumenti giusti. Esempio semplice ma efficace: su youtube possiamo vedere di tutto, ma se non abbiamo il plugin adobe flash, per noi youtube è un sito inutile. Ora passiamo al discorso della tv in streaming. Innanzitutto è possibile vedere diversi canali italiani ed internazionali su alcuni siti (es. Justin tv dal quale ho preso il codice embed per vedere raiuno su questo blog). Il problema è che con questo servizio il più delle volte si vedono scatti,pixel e a volte addirittura si blocca. Parliamo di Chrome, perchè firefox è lentissimo quando si parla di streaming. Per vedere meglio i canali della Rai possiamo andare sul portale rai.tv. Appena apriamo il sito scopriamo che per poter visualizzare i video della rai, dobbiamo usare il più inutile e stupido programma della microsoft: Silverlight (se dovesse leggere il thread un esperto programmatore di silverlight, è pregato di commentare il post spiegando l'utilità di questo programma). Ora a parte l'inutilità del programma, Silverlight è un programma microsoft,(d'altronde potrebbe venir mai fuori qualcosa di buono dagli uffici di redmond?) quindi non supportato dal nostro inseparabile ubuntu. La microsoft fornirebbe agli utenti linux il codec novell moonlight, ma se già il programma ufficiale è una ciofeca, non c'è da aspettarsi qualità migliori da un banale emulatore come moonlight. Pensate poi che questo programma è in formato xpi, cioè è un estensione per firefox. e se io voglio usare chrome?
Bene. Vi ho elencato i notevoli problemi che riscontrerete per guardare la tv in streaming su ubuntu. Ma ora vi dirò anche qual'è la soluzione. Innanzitutto abbandonate moonlight e i canali streaming che trovate in internet. Poi assicuratevi di aver installato sul vostro pc il player multimediale VLC. Se non l'avete ancora fatto date questo comando in un terminale:

sudo apt-get install vlc

Ora andate su questo sito: Ubuntuwintv e scaricate il programma. Per semplicità ve lo posto qui sotto:

http://ubuntuwin.altervista.org/fileadmin/user_upload/mio_software/lucid/ubuntuwintv_0.7.2-0ubuntu1_all.deb

Una volta installato il programma riavviate il PC.
Al riavvio troverete un'icona in alto a destra vicino l'orologio e network manager. Cliccateci sopra e selezionate il canale che preferite. Appena lo selezionerete si aprirà il vostro canale preferito su VLC. Vi assicuro che guardare i canali da vlc impiega meno risorse di rete che visualizzarli attraverso un browser. Inoltre non dovrete configurare nulla se non le impostazioni di VLC preferite da voi. Con questo programma vedrete i canali rai in streaming meglio che dal portale rai.tv senza plugin e sciocchezze varie. Inoltre ci sono canali da tutto il mondo.
Buona visione a tutti!