lunedì 13 agosto 2018

Motorola Moto Z 2016 riceve le patch di sicurezza di luglio 2018






Proprio ieri ho pubblicato un articolo in merito alle prime impressioni dopo aver acquistato Motorola Moto Z3 Play:


Si tratta di un acquisto personale e non di un sample per la stampa come nel caso di Xiaomi Mi Pad 4), le quali finiscono inevitabilmente per tirare in ballo il mio Motorola Moto Z 2016.



Motorola Moto Z 2016 riceve in queste ore le patch di sicurezza di luglio 2018 confermandosi un dispositivo molto seguito dalla società. Evidentemente Motorola ha deciso di sospendere i rilasci mensili delle patch dato che generalmente ora stanno arrivando dopo due o tre mesi.



Fatto sta che ad oggi Motorola Moto Z 2016 dispone delle patch di sicurezza di luglio 2018 mentre sul mio nuovo Moto Z3 Play le patch risalgono ad aprile 2018.



Avete uno smartphone Motorola e siete curiosi di sapere se e quando il vostro dispositivo riceverà l'aggiornamento ad Android 9.0 Pie? In tal caso vi consiglio di leggere l'articolo che ho scritto questa mattina su Androidblog.it


Motorola Moto Z 2016 è uno smartphone che rientra nella lista dei migliori smartphone da comprare per fascia di prezzo (la quale verrà aggiornata il prossimo mese dopo IFA 2018). Moto Z3 Play, ovviamente, in alcune cose è migliore essendo uno smartphone del 2018.

Ma in altre Moto Z 2016 rimane ancora imbattibile come nella presenza di un display QHD Amoled in uno smartphone Android stock (nemmeno OnePlus 6 può contare su questo) o nel potentissimo flash allo xenon sul retro e al flash per la camera frontale.



E se parliamo di rapporto qualità/prezzo non c'è storia: Moto Z 2016 si trova a 250 euro nuovo, mentre Moto Z3 Play oggi è già tornato a 399 euro.


E se volete risparmiare ulteriormente contattatemi per la vendita del mio Moto Z 2016, il quale è in vendita solo perché di lavoro faccio il blogger e il Moto Z3 Play è un dispositivo che doveva essere provato!