martedì 3 aprile 2018

I migliori smartphone da comprare fino a 100 euro [Aprile 2018]




Ci tengo a precisare che in questo articolo consiglierò solo i dispositivi che SECONDO ME vale la pena di acquistare, quindi se vedrete "assenze importanti" non è a causa di dimenticanze.



Detto questo, senza dilungarmi troppo dividerò i consigli per gli acquisti per le seguenti fasce di prezzo:

fino a 100 euro - fino a 200 euro - fino a 300 euro - fino a 400 euro - oltre i 450 euro (top di gamma). Iniziamo con gli smartphone dal costo inferiore ai 100 euro (il link all'acquisto è contenuto sia nei titoli che in fondo ai rispettivi paragrafi)

1) Xiaomi Redmi Note 5A



Ebbene si. Dal 2018 Xiaomi vende ufficialmente in Italia tramite Amazon.it e quindi al primo posto non poteva che esserci lui, Xiaomi Redmi Note 5A.

Non è uno smartphone perfetto, ovviamente, ma ad una cifra che si aggira intorno ai 100 euro offre un processore Qualcomm Snapdragon 425, 2 GB di RAM, 16 GB di storage, una discreta fotocamera e una connettività abbastanza completa a livello di sensoristica.

Da non confondere con il più potente Xiaomi Redmi Note 5A Prime, se riuscite a sopportare la MIUI è un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo.



2) Xiaomi Redmi 4A


Tecnicamente lo smartphone ha la stessa dotazione hardware e software del Redmi Note 5A per cui le differenze tra i due sono minime ad eccezione del display. Fatevi guidare dal prezzo più basso al momento dell'acquisto: in questo caso vale il detto "dove caschi, caschi bene".




3) Motorola Moto E4 Plus


Il mio consiglio se avete un budget a disposizione di circa 100 euro è di acquistare uno dei due smartphone Xiaomi citati prima. Tuttavia, se il software MIUI proprio non vi piace potreste puntare su Motorola Moto E4 Plus ora che si trova a poco più di 100 euro. Rispetto a Xiaomi Redmi Note 5A e 4A il processore è nettamente inferiore, ma in compenso avrete a disposizione 3 GB di memoria RAM e una super batteria da 5.000 mAh.


E per questa categoria la chiuderei qui. In questo aggiornamento della classifica ho tolto Oukitel C5 Pro, ossia il mio fidato "muletto" che uso da più di un anno per un unico motivo: lo smartphone è fermo ad Android 6.0 Marshmallow con patch di sicurezza aggiornate al 2016 per cui non è possibile preferirlo ad uno Xiaomi di fascia bassa. Però occhio alle offerte lampo perché spesso si trova a circa 50/60 euro.