30/08/20

I migliori smartphone da comprare fino a 150 euro [Settembre 2020]



Dopo l'ultimo aggiornamento della classifica lo scorso mese di luglio è arrivato il momento di rivedere la mia personalissima classifica dei migliori smartphone da comprare. Ho deciso di cambiare nuovamente le fasce dei migliori smartphone da comprare perché rispetto allo scorso mese sono arrivate proposte interessanti sul mercato nella fascia tra i 350 e i 450 euro.

Per cui dividerò la classifica in quattro categorie:


  • da 0 a 150 euro
  • da 150 a 300 euro
  • da 300 a 450 euro
  • da 450 euro in su

Come negli scorsi mesi ho deciso di consigliare in questa classifica solo modelli di smartphone che acquisterei per uso personale o che farei acquistare ad amici e parenti e non tutti i migliori per rapporto qualità/prezzo.



Questo significa che lascerò da parte smartphone anche molto interessanti, ma che non mi convincono a livello di interfaccia software, di aggiornamenti di sistema, di affidabilità nel tempo o che nel giro di qualche mese saranno rimpiazzati dai nuovi modelli per essere abbandonati a sé stessi a livello di supporto ufficiale. Inoltre non consiglierò alcuno smartphone Huawei/Honor visto che trovo inammissibile e a dir poco limitante nell'uso quotidiano la mancanza dei servizi Google. Infine, consiglierò solo prodotti regolarmente venduti da Amazon. Cominciamo allora. 

migliori smartphone da comprare da 0 fino a 150 euro per me sono:

1) Redmi 9 4/64 GB Versione Globale con NFC



Xiaomi nel 2020 ha fatto molta confusione lanciando tantissimi smartphone, simili per nome e per caratteristiche. Il mese scorso consigliavo di acquistare uno tra Redmi Note 8 e Redmi Note 8T. Oggi però la mia scelta vira su una variante (fate molta attenzione) del Redmi 9. Non Redmi 9A, non Redmi 9C e non Redmi 9 variante 3/32.

La variante di Redmi 9 che consiglio è quella con 4 GB di RAM e 64 GB di storage pensata per il mercato globale e dotata di chip NFC.

Oggi 30 agosto lo trovate spedito da Amazon a 132 euro. Display Full HD, buon quantitativo di memoria, connettività completissima (NFC, Bluetooth 5.0, jack audio, USB Type-C, slot microSD), fotocamera grandangolare e una batteria da 5020 mAh con ricarica rapida. Pur non essendo un fan della MIUI non c'è nulla di simile a 130 euro.

2) Nokia 5.3



Questo è uno smartphone che andrebbe posizionato nella fascia di prezzo superiore visto che sforiamo i 150 euro, ma l'ho voluto inserire lo stesso perché se tra i 150 e i 250 euro ci sono altre proposte, appena scenderà sotto i 150 euro, Nokia 5.3 sarà lo smartphone Android One di riferimento in questa fascia di prezzo.

La scheda tecnica non è esaltante, ma le recensioni online sono tutte molte positive perché è uno smartphone equilibrato e che avrà 3 anni di aggiornamenti garantiti a livello di patch di sicurezza oltre alla certezza di essere aggiornato almeno fino ad Android 12.

Ad ogni modo seguitemi sui vari canali social dove posterò eventualmente le offerte su questo smartphone a partire dalla mia pagina Facebook:

Clicca qui sopra per essere reindirizzato

Nessun commento:

Posta un commento