13/07/19

Xiaomi Redmi 7A arriva su Amazon: Snapdragon 439, Android 9.0 Pie a 94 euro




Continua la mia ricerca di smartphone da inserire nel prossimo aggiornamento della classifica dei migliori smartphone da comprare con un budget di 100 euro.

Sto aspettando l'Amazon Prime Day dei prossimi giorni prima di comprare il nuovo Nokia 2.2, l'Android One più economico. Questo sicuramente finirà nella classifica perché risolve il problema principale di tutti gli smartphone entry level: le carenze lato software. Con Android One, il software è stock, pulito e aggiornato per due anni (tre per le patch di sicurezza).

Tuttavia, Nokia 2.2 ha delle specifiche tecniche molto basilari. Oggi, invece, vi parlo di uno smartphone che con un budget di circa 95 euro offre molto di più: trattasi di Xiaomi Redmi 7A.

Ecco le principali specifiche di questo dispositivo:
  • Display IPS LCD touchscreen capacitivo, 16M colori, 5.45 inches, 76.7 cm2 (~74.4% screen-to-body ratio), 720 x 1440 pixel, rapporto 18: 9 (densità ~ 295 ppi)
  • Android 9.0 (Pie); MIUI 9, 
  • CPU Qualcomm Snapdragon 439 Octa-core (2x2.0 GHz Cortex-A53 & 6x1.45 GHz Cortex A53)
  • 16 GB di storage espandibile tramite microSD
  • 2 GB di memoria RAM
Il design non è modernissimo, ma nemmeno obsoleto visto che il display ha un rapporto di forma 18:9. E le specifiche sono di ottimo livello per questa fascia di prezzo (non dimentichiamo che ci sono molti "cinesoni" da 100 euro che riciclano ancora i vecchi processori MT6739 e MT6580). 

Inoltre con una spesa di circa 15 euro superiore potete portarvi a casa la versione con 32 GB di storage. Non mi soffermo sul discorso della fotocamera per un motivo semplice: in questa fascia di prezzo i risultati sono sempre sufficienti in condizioni di luminosità perfetta e diventano pessimi in condizioni di scarsa luminosità o al buio. 






Leggo spesso di persone che si lamentano della qualità delle foto con smartphone da 100/150 euro, ma bisogna entrare nell'ordine delle idee che la fotocamera è spesso una dei pochi motivi che fa salire il prezzo di vendita di uno smartphone. Infatti, negli ultimi anni sono arrivati i display AMOLED di buona qualità su smartphone da 200 euro (vedi Samsung Galaxy A40), processori top di gamma su dispositivi da 350 euro (Xiaomi, Pocophone) e  caratteristiche come certificazione IP68, audio stereo, ricarica wireless si trovano anche su dispositivi di fascia media. 

Fatta eccezione per il Google Pixel 3A (che comunque costa 399 euro o qualcosa in più su Amazon), i migliori camera phone del momento sono i Galaxy S10, Huawei P30 Pro, Oppo Reno 10x Zoom, Pixel 3 e 3 XL. Vogliamo estendere la categoria agli iPhone? In ogni caso, siamo abbondantemente sopra i 600 euro.

Ecco perché al di sotto di certe fasce di prezzo è proprio inutile cercare il pelo nell'uovo nel comparto fotografico. Sicuramente la possibilità di poter installare la Google Camera può portare dei benefici non da poco su smartphone di fascia bassa, ma i risultati restano abbastanza scarsi.

Chiudo la parentesi della fotocamera per tornare a parlare di Xiaomi Redmi 7A, un dispositivo che si presta per un uso particolarmente basico. La notizia sta nel fatto di poter comprare questo smartphone comodamente su Amazon. Il Redmi 7A, infatti, è in vendita già da qualche mese in Cina, ma comprarlo su Amazon da un rivenditore terzo (ce ne sono diversi come potete vedere dallo screenshot qui sotto) e con spedizione Amazon Prime ha tutta una serie di vantaggi che conoscete già tutti e che non sto qui a ricordare.



Qui sotto vi lascio il link su Amazon qualora voleste dare un'occhiata:




Nessun commento:

Posta un commento