lunedì 2 luglio 2018

Iliad modifica l'area personale: tra le novità c'è la data di rinnovo





Qualche giorno fa mi sono lamentato di come non fosse possibile sapere quando venisse effettivamente rinnovata l'offerta. In queste ore Iliad sembra aver risolto il problema (dubito che abbiano letto il mio articolo ma evidentemente ci sono state tante segnalazioni da persone che la pensano come il sottoscritto.

Nello screenshot qui sopra potete notare la dicitura "La tua offerta iliad si rinnoverà alle 00:00 del 01/08/2018". L'informazione la trovate nella sezione "Consumi e credito" dell'area personale.

Ora però bisogna ricordare soprattutto ai futuri clienti come funziona il sistema di rinnovo.

La data che vi mosterà Iliad nell'area personale non indica il momento preciso di quando vi verrà addebitato l'importo ma di quando verranno azzerate le soglie dei consumi. L'addebito automatico, invece, avviene 48 ore prima del rinnovo effettivo. Esempio pratico: questo mese le soglie di consumo mi sono state azzerate in data 01 luglio. Tuttavia, l'addebito sulla carta di credito a me risultava effettuato già lo scorso 29 giugno.

Questa è una cosa da tenere presente se come metodo di pagamento avete utilizzato una carta prepagata che dovete ricaricare periodicamente. Se questo è il vostro caso ricordatevi di ricaricare la carta almeno un paio di giorni prima della data segnalata nell'area personale di Iliad.

Un'altra piccola novità che va segnalata (prima che vi venga un colpo) è la modifica grafica della soglia del consumo dei Giga. In sostanza, ora nel cerchietto in grande vengono mostrati i GB disponibili, mentre fino a pochi giorni fa venivano mostrati i GB consumati. Per cui se al primo rinnovo delle soglie vi vedete spuntare fuori un cerchio con scritto "30 GB" non allarmatevi.

Prima:

Ora:


Un'altra cosa da correggere, invece, riguarda il dettaglio dei consumi che ad esempio nel mio caso mostra le chiamate effettuate e gli sms inviati lo scorso mese di giugno. Ma probabilmente basterà attendere qualche giorno e si risolverà anche questo problema.