venerdì 14 aprile 2017

I migliori smartphone da comprare dai 400 euro in su [aprile 2017]


Dopo aver visto i migliori smartphone da comprare fino a 100 eurofino a 200 eurofino a 300 euro e fino a 400 euro ora vediamo, infine, quali sono i migliori smartphone da comprare dai 400 euro in su per chi vuole grande qualità senza rinunce.


Come detto anche nei precedenti articoli, consiglierò solo i dispositivi che SECONDO ME vale la pena di acquistare, quindi se vedrete "assenze importanti" non è a causa di dimenticanze. Trovate il link per l'acquisto cliccando sul nome del dispositivo in grassetto.

Considerando che i nuovi top di gamma sono appena arrivati sul mercato e sono soggetti a una forte svalutazione iniziale (Huawei P10 e LG G6) oppure devono ancora arrivare come il Galaxy S8 e il Galaxy S8 Plus, questo è il momento ideale per comprare i top di gamma dello scorso anno a prezzi molto più abbordabili.

1) Samsung Galaxy S7


Insieme al Galaxy S7 Edge è stato uno dei best buy del 2016 perché si è trattato di un dispositivo senza rinunce con un hardware di altissimo livello, un comparto fotografico senza pari (tanto che il Galaxy S8 non ha apportato alcuna modifica alla camera posteriore). Oggi si trova ad un prezzo compreso fra i 400 e i 450 euro su Amazon. Considerando che il Galaxy S8 è più grande ed ha un display curvo su entrambi i lati, il Galaxy S7 Flat diventa interessante anche per chi non ama i display curvi.


2) Samsung Galaxy S7 Edge

Vale quanto detto per il Galaxy S7. Qui c'è un design ancora più gradevole (sull'utilità del display curvo invece ci sarebbe da discutere) e una maggiore autonomia. Ma è maggiore anche il prezzo, di circa 50/70 euro.



3) HTC 10

Qualche giorno fa è stato disponibile su Amazon a 400 euro tondi tondi. Al momento il prezzo è risalito ma vi consiglio di inserire lo smartphone nella lista desideri. Se volete un top di gamma con un audio superiore alla media HTC 10 merita di essere preso in considerazione.





4) OnePlus 3T



OnePlus 3T è di gran lunga il mio preferito fra i 4 smartphone citati fino ad ora, ma rimane un dispositivo pensato per utenti più smanettoni, bisogna comprarlo sul sito ufficiale di OnePlus (fuori da questo store costa di più e non ha la banda 20) e in questo caso non c'è la garanzia di Amazon.

Detto questo, OnePlus 3T ha una scheda tecnica ancora "esagerata", è l'unico ad essere aggiornato ad Android 7.1.1 Nougat e dispone di una community con una lunga lista di custom rom e kernel.

Fondamentalmente l'avrei acquistato in queste ultime settimane ma personalmente aspetterò il nuovo OnePlus 5 (si, non ci sarà il "4").

Galaxy S7).