martedì 7 maggio 2013

La qualità superiore dell’immagine del Samsung Ultra HD TV S9 riconosciuta dalle autorità del settore





Milano – 06 Maggio 2013 – Samsung Electronics annuncia che il TV Ultra HD S9 ha ottenuto un importante riconoscimento per la straordinaria qualità di immagine, le prestazioni 3D e la capacità del suono da parte dei prestigiosi enti per la certificazione a livello globale: UL, TUV Rheinland e Intertek. Si tratta del primo riconoscimento rilasciato fino d oggi sulle certificazioni Ultra HD. 


UL, una delle principali società di certificazione private al mondo, ha testato la qualità delle immagini del Samsung TV UHD S9, analizzato il colore e l'uniformità della luminosità, l’angolo di visione e la risoluzione, le funzionalità 3D e l'uscita audio. Le prestazioni del Samsung S9 sono risultate impeccabili, ottenendo da parte della UL la prima certificazione di prestazioni UHD al mondo.

Anche TUV Rheinland, società tedesca leader nella certificazione, ha riconosciuto al TV UHD di Samsung una qualità superiore delle immagini. TUV Rheinland ha testato infatti la qualità delle immagini del televisore UHD seguendo norme severe, e il test è stato effettuato tenendo conto dei requisiti di distanza di visione richiesti dai TV UHD di grandi dimensioni (rispetto agli standard di televisori non-UHD).

Intertek, fornitore leader di soluzioni di qualità con sede in Gran Bretagna, ha riconosciuto l'alta qualità complessiva del TV UHD S9 di Samsung, oltre alla qualità superiore delle immagini per uniformità, colore, luminosità, angolo di visione e risoluzione, rilasciando il Marchio di Qualità e Performance per la prima volta nella categoria TV UHD. Il Marchio di Qualità e Performance Intertek viene conferito solo a seguito di  rigorosi protocolli di sperimentazione volti a garantire che il prodotto sia di livello superiore nella propria categoria secondo criteri di funzionalità, ciclo di vita, usabilità e lavorazione.

Il Samsung S9, presentato ufficialmente al CES 2013 di Las Vegas, vanta oltre 8 milioni di pixel, ovvero un numero quattro volte superiore rispetto agli attuali televisori Full-HD e garantisce impareggiabile risoluzione di immagine, nitidezza e profondità.

Partendo da queste importanti riconoscimenti, Samsung Electronics continuerà a perseguire le certificazioni di qualità e prestazioni anche per gli altri modelli UHD.

"Il riconoscimento ufficiale ottenuto da queste tre organizzazioni rappresenta un passo significativo verso il progresso del mercato televisivo dell’Ultra HD. Il nostro obiettivo di offrire ai consumatori la migliore esperienza di intrattenimento trova un valido supporto e riconoscimento attraverso questi importanti standard globali - ha affermato Hyogun Lee, Senior Vice President del team R&S Visual Display di Samsung Electronics. "Continueremo a guidare questo mercato e a mantenere il nostro impegno per garantire il massimo che si possa raggiungere da uno schermo televisivo in termini di qualità dell’immagine e del suono".