lunedì 28 marzo 2011

Installare kernel 2.6.38 Linux Ubuntu


Installare il kernel 2.6.38 per Linux Ubuntu è possibile seguendo questa guida: prima di iniziare vorrei dire che ho testato personalmente la guida sul mio Linux Xubuntu 10.10.

Gli esiti sono stati disastrosi per quanto riguarda la grafica (molto rallentata), quindi consiglio di installare il kernel solo su Ubuntu con ambiente grafico Gnome.

In ogni caso dopo la guida su come installare il kernel 2.6.38 su Linux Ubuntu indicherò anche come procedere alla rimozione del kernel qualora non dovesse funzionare.

Per installare il kernel 2.6.38 su Linux Ubuntu basta seguire la guida di LFFL quindi:

aprite un terminale e digitate

Per Ubuntu i386
wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl/kernel_2.6.38_i386
chmod +x kernel_2.6.38_i386
./kernel_2.6.38_i386


Riavviamo il PC, apriamo un terminale e digitiamo

uname -r

Il display dovrebbe visualizzare la scritta: 2.6.38.82.86.38-generic

Importante: Sia che le cose sono andate bene o male, NON CANCELLATE I VECCHI KERNEL, testate prima il browser, il terminale, la velocità di avvio ecc.

Se le cose sono andate bene e tutto funziona correttamente potete rimuovere i vecchi kernel.

Se le cose sono andate male avviamo Start up Manager (lo troviamo su Ubuntu Software Center) e da lì selezioniamo come boot primario un kernel inferiore (nel mio caso 2.6.35.28)

Riavviamo e torneremo nello stato precedente all' installazione del kernel 2.6.38. Ora possiamo rimuovere il kernel direttamente dal gestore pacchetti, cercando "kernel". Trovate la voce "2.6.38-generic" e selezionate rimuovi completamente.

Tutta questa operazione la si può fare da terminale, agendo sul file menu.lst però considerando che una modifica sbagliata al file compromette il sistema è meglio agire da un software grafico come Start Up manager.