martedì 23 marzo 2010

Comandi del terminale per la programmazione


Se state programmando in linux esistono dei comandi molto utili che ci possono aiutare.
Sappiamo che per compilare un sorgente in c dobbiamo digitare il seguente comando
gcc nome_file.c -o nome_file, se non abbiamo fatto errori nel codice il sorgente viene compilato.
Uno dei comandi utili alla compilazione è questo: gcc -Wall nome_file.c -o nome_file, questo particolare comando ci permettere di verificare se ci sono dei warnings(-Wall) che non sono errori fatali che non fanno compilare il codice, ma sono degli avvertimenti che determinate funzioni possono portare ad errori.
Un altro comando molto utile è gcc -Wall nome_file.c -E mi permette di vedere cosa fà il preprocessore in modo da verificare se ha eseguito il lavoro correttamente. (per sapere cosa fa il preprocessore leggete qua http://it.wikipedia.org/wiki/Preprocessore).


Otterrete un testo molto lungo a causa dell' #include che è molto lungo.
Se volete ripulire poi il terminale basta digitare il comando clear.