lunedì 18 febbraio 2019

SatisPay arriva anche nei distributori automatici





Satispay ha annunciato qualche giorno fa l’avvio dell’integrazione del suo sistema di pagamento con i distributori automatici.

Grazie a questa tecnologia sarà possibile pagare snack, bibite, medicinali, autolavaggi, lavanderia a gettoni e molti altri prodotti e servizi via app senza bisogno di monetine, contanti o carte di credito, in maniera semplice e veloce.


Basta selezionare il prodotto desiderato, avvicinare il telefono al distributore e inquadrare il QR Code riconoscibile dal logo di Satispay posizionato a fianco della tastiera, selezionare l’importo, premere invio e ritirare l’articolo dopo la conferma del pagamento. L’importo verrà scalato direttamente dal budget settimanale impostato dal cliente sul suo profilo.

Sarà, inoltre, possibile impostare un cashback particolare in base alla frequenza di acquisto, per fidelizzare i clienti o un cashback per importi superiori a una certa soglia, supportando così l’up-selling. Il primo ad avere identificato l’opportunità è stata Serim che con i suoi oltre 14.000 distributori inizierà l’integrazione con Satispay a partire dalla piazza di Milano.

Via - Press Release