sabato 22 dicembre 2018

Recensione Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 (con Cancellazione Attiva del Rumore)




Chi mi segue su Instagram forse sta aspettando da diverse settimane la mia recensione delle Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7. Effettivamente le ho acquistate i primi giorni di novembre ma poi per una serie di impegni lavorativi ho dovuto rimandare la stesura della recensione.

Nel frattempo però le cuffie non sono certe rimaste sigillate nella confezione, anzi, praticamente le uso quotidianamente per collegarmi al mio Moto Z (che purtroppo è privo di jack audio da 3,5 mm) quando voglio vedere un film o una serie TV su Amazon Prime Video o Google Play Film, ecc.

Non è la prima volta che provo delle cuffie o auricolari con tecnologia ANC.


Ma come nel caso degli auricolari OVC H15 dobbiamo ricordare che siamo di fronte a prodotti relativamente economici. Per cui non aspettatevi minimamente le prestazioni dei prodotti top della categoria come le Sony WH1000XM3, le quali costano circa 380 euro.

Nel caso delle Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7, invece, il prezzo si aggira su una media di 50 euro: durante il periodo del Black Friday sono state disponibili anche a 36 euro; io le ho acquistate a 42 euro in offerta lampo.




Le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 possono essere acquistate qui:


Leggendo alcune recensioni su Amazon ho notato che la tecnologia ANC a quanto pare non piace o non viene apprezzata da diversi utenti che preferiscono una migliore qualità del suono all'isolamento del rumore.

Purtroppo con tutte le cuffie ANC economiche si deve necessariamente scendere a compromessi e nel caso delle Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 l'efficacia della cancellazione del rumore mi sembra un po' limitata.

Rispetto agli auricolari OVC H15, infatti, ho notato un filtraggio dei rumori molto efficace su alcune frequenze ma abbastanza "tollerante" in altri ambiti. Per farla breve, con la cancellazione attiva del rumore senza altri suoni in riproduzione praticamente riuscirete a percepire quasi tutti i rumori, perfino la voce di eventuali persone presenti nelle vicinanze. Tuttavia, se ascoltate musica o guardate un film (del genere action-movie) non verrete disturbati dal rumore della TV in salotto.

A mio avviso la tecnologia ANC presente in queste cuffie ha una buona efficienza in campo domestico, ma non abbastanza per ambienti molto rumorosi. Diciamo che il sacrificio a livello di qualità del suono potrebbe non essere apprezzato dagli audiofili. Per cui non mi sento di consigliare queste cuffie a chi fosse alla ricerca di cuffie con un ottimo isolamento del rumore.





Ma se la tecnologia ANC presente sulle cuffie Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 non mi ha impressionato, ci sono tanti altri aspetti che mi stanno soddisfacendo:

-Autonomia

Dato che il mio smartphone Motorola Moto Z ha un'autonomia che si aggira intorno alle due ore di display attivo è impensabile pensare di attaccare le cuffie con filo tramite l'adattatore perché non riuscirei nemmeno a finire un film. Infatti ho deciso di acquistare le cuffie Bluetooth in modo da poter collegare il powerbank.

Avevo già in casa un paio di auricolari bluetooth che però non andavano bene per lo scopo: il primo non aveva alcun tipo di isolamento acustico mentre il secondo aveva un'autonomia in linea con quella del mio Moto Z.

Per alcuni mesi ho pensato di acquistare un tablet per uso multimediale ma sarebbe stato un peccato rinunciare alla leggerezza (peso inferiore ai 140 grammi) e alla qualità del display AMOLED con risoluzione QHD. Dopotutto avevo già provato Xiaomi Mi Pad 4 e non ero rimasto particolarmente soddisfatto per quanto riguarda il display.

Per cui la soluzione migliore al momento mi è sembrata quella di acquistare un altro (l'ennesimo visto che potrei aprire un negozio ormai) modello di cuffie. Onestamente non mi ricordo come sono venuto a conoscenza Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7  la prima volta, ma ho visto delle recensioni su Youtube che mi hanno convinto così ho inserito il prodotto nella lista desideri. Qualche settimana dopo mi arriva la notifica di Amazon di una promozione lampo e così effettuo l'acquisto.

Le metto subito in funzione e praticamente finora non ho avuto mai problemi di autonomia anche dopo 4-5 ore di utilizzo continuo tra riproduzione musicale mista a riproduzione di film e serie TV. La tecnologia ANC è sempre attiva sia per un discorso di isolamento esterno (comunque valido in casa per isolarsi dai rumori del vicinato), sia perché le cuffie tendono ad esaltare troppo i bassi per i miei gusti e quindi l'attivazione della riduzione del rumore andando a tagliare le frequenza basse svolge una sorta di funzione di equalizzatore.

Personalmente preferisco ricaricarle collegandole con un cavetto microUSB al PC (non ho mai utilizzato il caricabatterie in dotazione) e nonostante un utilizzo intenso la sera prima, si ricaricano completamente in circa 10 minuti. Quindi mi sento di consigliare queste Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 a chiunque necessiti di un paio di cuffie bluetooth con un'ottima autonomia.

-Ergonomia

Il fatto che le abbia utilizzate per 4-5 ore di utilizzo continuo è una chiara prova della buona ergonomia di queste cuffie. Oltretutto porto sempre gli occhiali da vista ma non danno minimamente fastidio. Probabilmente in estate non sarà possibile utilizzarle per tutte queste ore perché come tutte le cuffie i padiglioni scalderanno fin troppo le orecchie. Ma questo non è certo un difetto di queste cuffie specifiche. Potete regolare l'archetto mentre i padiglioni supportano una rotazione fino a 180°, non sono troppo pesanti e sono gestibili grazie ai pulsanti che troverete sul padiglione destro (su quello sinistro c'è solo il tasto per attivare o disattivare la funzione ANC).




Le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 possono essere acquistate qui:



-Accoppiamento

Con i miei auricolari bluetooth ho sempre avuto qualche difficoltà nell'accoppiamento dei dispositivi mentre con le cuffie Mixcder E7 non ho mai avuto problemi. Il primo accoppiamento è immediato perché basterà una pressione prolungata sul tasto Power e lo smartphone riconoscerà subito "Mixcder E7". Una volta effettuato il primo accoppiamento, poi vi basterà accendere le cuffie e vedrete che il collegamento tra cuffie e smartphone avverrà in meno di un secondo. Anche in questo caso mi sento molto soddisfatto visto che finora ho sempre detestato le cuffie bluetooth proprio per un discorso di immediatezza che mi aveva sempre fatto preferire gli auricolari con filo.

- Latenza

Il problema principale di cuffie e auricolari bluetooth non è l'accoppiamento ma la latenza. La maggior parte delle persone utilizza questi apparecchi per ascoltare musica e quindi un eventuale ritardo dell'audio non genera alcun problema. Quando si guarda un film la situazione è ben diversa perché basta un ritardo audio anche di due o tre decimi di secondo negli auricolari,  per far si che audio e video non siano più sincronizzati. Bisogna ammettere che spesso a fare la differenza non sono gli auricolari bensì la sorgente, in questo caso lo smartphone. Fatto sta che con le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 non ho mai avuto problemi di ritardo audio né con la riproduzione in locale su MX Player né durante lo streaming su Amazon Prime Video, Netflix e il più pesante Google Play Film.



Le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 possono essere acquistate qui:


Quindi arriviamo alle conclusioni (se avete qualche domanda potete farla nel box dei commenti).

Le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 sono consigliate a:

-chi necessita di cuffie Bluetooth con un'ottima autonomia. Non l'ho specificato prima, ma queste cuffie possono essere utilizzate anche con un jack da 3,5 mm presente in confezione, per cui ammesso che arriviate ad esaurire completamente la batteria potrete continuare ad utilizzare le cuffie con il filo nel caso foste impossibilitati a ricaricare le cuffie al volo.

-chi necessita di cuffie Bluetooth per la riproduzione di film e serie TV. La totale assenza di latenza nella riproduzione dell'audio permette a queste cuffie di poter essere utilizzate con soddisfazione per guardare contenuti multimediali. E proprio con questo utilizzo può trovare un senso anche la tecnologia ANC che unita ai padiglioni molto avvolgenti vi permetteranno di gustarvi un film o una serie TV senza distrazioni andando ad isolare eventuali vicini che urlano, tv in salotto o leggeri rumori stradali.



Le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 sono sconsigliate a:

-chi necessita di un isolamento del rumore molto efficace. Pochi giorni fa ho visto la recensione di andreagaleazzi.com delle cuffie Sony WH1000XM3 e per quello che si è potuto evincere dalle prove fatte durante questa recensione vi posso garantire che le Mixcder E7 non si avvicinano nemmeno lontanamente a quell'efficienza. Oltretutto se utilizzerete la riduzione attiva del rumore senza riprodurre audio sentirete anche un fastidioso sibilo. Per cui fareste bene a considerare la tecnologia ANC un "plus" su queste Cuffie Bluetooth Mixcder E7 ma non la sua principale caratteristica.

-chi necessita di cuffie Bluetooth ad alta fedeltà per la riproduzione musicale. In casa ho diversi tipi di cuffie, con jack audio o senza, con tecnologia Bluetooth o a radiofrequenza. A mio avviso messe a confronto con le mie cuffie a radiofrequenza Sony (che hanno comunque qualche anno) si percepisce una qualità audio inferiore. Vanno più che bene per chi non ha grosse pretese e si accontenta di una qualità audio paragonabile a quella di auricolari a filo da 10/20 euro.


Dove comprare le Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7



Come detto prima, le ho comprate ad un prezzo di 42 euro in offerta lampo. Da quando le ho comprate (oggi è il 22 dicembre) sono state in offerta lampo almeno tre volte e durante il periodo del Black Friday erano disponibili a 36 euro.




Se avete dubbi o qualche richiesta particolare su queste Cuffie Bluetooth ANC Mixcder E7 lasciate pure un commento qui sotto.