lunedì 31 luglio 2017

Recensione Huawei MediaPad T3 10 LTE




Dopo aver testato per circa una decina di giorni Huawei Mediapad T3 10 LTE è arrivato il momento di recensire Huawei Mediapad T3 10 LTE, un tablet che promuoverò sotto diversi aspetti ma con alcuni punti deboli da considerare in fase di acquisto.


Ho già pubblicato qualche giorno fa un articolo sulle mie prime impressioni quindi non mi dilungo ulteriormente. Procediamo:



Come fatto anche con i miei precedenti dispositivi seguirò lo stesso schema con Samsung Huawei Mediapad T3 10 LTE.


Iniziamo:




Design, Dimensioni e peso





229.8 x 159.8 x 8 mm per un peso complessivo di 460 grammi. Sotto questo aspetto sono rimasto particolarmente soddisfatto perché il tablet sembra di fascia alta a prima vista grazie alla costruzione in alluminio, allo spessore molto contenuto e, soprattutto, grazie ad un'ottimizzazione delle cornici non percepibile dalle foto che mi ha sorpreso particolarmente.

Si tiene molto bene in mano e se devo essere sincero, rispetto ad altri tablet questo Huawei Mediapad T3 10 LTE invoglia particolarmente l'utilizzo in modalità portrait (verticale). Questo è dovuto anche alla particolare interfaccia MIUI che non è per nulla pensata per i tablet ma questo è un punto che affronteremo più avanti.

Provenendo da un Asus Zenpad 10 la differenza a livello di design, di materiali e di ottimizzazione delle dimensioni è davvero lampante. Sotto questo aspetto Huawei Mediapad T3 10 LTE è promosso a pieni voti.


Voto: 8.



Huawei Mediapad T3 10 LTE può essere acquistato qui:



Materiali

Per chi non conoscesse il mio stile di recensione, in questa sezione parlo anche della scheda tecnica e non in base al rapporto qualità/prezzo ma di come queste permettano o meno un esperienza d'uso soddisfacente o meno.

La scheda tecnica non è particolarmente esaltante ma considerando la fascia di prezzo e la scarsa concorrenza (eliminando i tablet "cinesoni", quelli fermi ad Android 5.0 Lollipop e quelli che non dispongono di connettività LTE non restano molte alternative nella fascia fra i 150 e i 200 euro) è abbastanza equilibrata.

Il processore è un Qualcomm MSM8917 Snapdragon 425 CPU Quad-core 1.4 GHz Cortex-A53 accompagnato dalla GPU Adreno 308 e 2 GB di memoria RAM. Tecnicamente esisterebbe anche una versione con 3 GB di RAM ma non è disponibile sul nostro mercato.

La potenza a bordo non è tantissima ma è comunque sufficiente per un uso multimediale anche abbastanza intenso (YouTube, Netflix, Spotify, RaiPlay, riproduzione su Chromecast non mettono minimamente in difficoltà il dispositivo).

Non ho avuto modo di testare giochi pesanti però la poca potenza del processore unita al display a bassa risoluzione (e a qualche sensore mancante) rendono comunque il dispositivo poco adatto per sfruttare appieno giochi che richiedono prestazioni grafiche eccellenti. Questo non significa che il tablet non sia in grado di supportare i giochi più leggeri, ma se il gaming è l'attività principale che pensate di svolgere con il tablet, dovreste orientarvi su altri prodotti.

Il display è un punto debole del dispositivo: per quanto sia ben ottimizzato a livello di resa cromatica e di luminosità (all'interno perché i 300 nits non fanno miracoli sotto la luce diretta del sole), il pannello non è particolarmente oleofobico e la risoluzione HD 1280 x 800  è abbastanza bassa per uno schermo da 9,6 pollici. Nell'uso quotidiano in realtà questi difetti si notano meno di quanto sembri dalla scheda tecnica, ma è giusto segnalarli.

Huawei ha però risparmiato un po' troppo su altri settori: comparto audio, presenza di una "vecchia" porta micro USB (per un tablet lanciato a metà 2017 la porta USB Type-C con ricarica rapida dovrebbe essere obbligatoria per legge), fotocamere di qualità scarsa e alcune lacune nel comparto connettività che vedremo più avanti.

Insomma, se esteticamente Huawei Mediapad T3 10 LTE sembra un tablet di fascia alta, bastano poche ore di utilizzo per rendersi conto che si tratta si, di un buon prodotto, ma di fascia medio-bassa. 

Apprezzabile però l'utilizzo di un processore Qualcomm in una fascia dove regnano le CPU Mediatek e la presenza a bordo di Android 7.0 Nougat con l'ultima interfaccia Huawei, ossia la EMUI 5.1, la stessa che troviamo su P10 e P10 Plus per intenderci.



Voto: 6


Audio

Molto potente ma gracchiante a volumi elevati. Consiglio di scaricare uno dei tanti equalizzatori che si trovano su Google Play Store per cercare di migliorare un po' la situazione. Comunque si sente bene anche in ambienti rumorosi e questo è un aspetto positivo. Provenendo da uno Zenpad 10 con audio DTS-HD Premium e tecnologia SonicMaster non posso dare una sufficienza in questa categoria.

C'è da dire che Huawei ha realizzato il Mediapad M3 Lite 10 (costa circa 100 euro in più) con un ottimo comparto audio sulla carta e quindi forse la società ha voluto risparmiare sul Mediapd T3 per poter abbassare il più possibile il prezzo. Fatto sta che l'audio non è uno dei punti di forza.

Voto: 5






Fluidità

La potenza a bordo non è tanta ma Huawei Mediapad T3 10 LTE è un tablet ben ottimizzato che non va mai in affanno e che riesce a gestire un uso multimediale intenso. Buono anche il multitasking nonostante i soli 2 GB di RAM. E anche il modalità multi-finestra non ci sono problemi. 

Qui vorrei aprire una parantesi: non chiamo in causa il vecchio Asus Zenpad 10 ma Amazon Fire 7 e Fire 8. Per quanto questi tablet abbiano un rapporto qualità/prezzo insuperabile, con Huawei Mediapad T3 10 LTE si ha qualcosa in più a livello di fluidità nell'uso multimediale, per cui questi 100 euro in più potrebbero essere giustificati.

Tornando alla fluidità di Huawei Mediapad T3 10 LTE direi che la sufficienza è assolutamente meritata, nonostante le specifiche di fascia bassa.

Voto: 6


Huawei Mediapad T3 10 LTE può essere acquistato qui:




Autonomia

La batteria è di 4800 mAh, c'è poco da girarci intorno. Huawei può contare su un processore molto parsimonioso, su un software molto ottimizzato con diverse opzioni per il risparmio energetico molto intelligenti (come l'abbassamento della risoluzione del display). Tutto ciò consente di effettuare due o tre ore di uso multimediale intenso sotto rete Wifi ma se utilizzerete anche la rete LTE non aspettatevi miracoli. Huawei ha sacrificato le dimensioni della batteria per mantenere contenuti peso e spessore. L'ottimizzazione generale ci mette una pezza ma una batteria più capiente sarebbe stata preferibile, soprattutto su un tablet con connettività LTE e funzionalità telefoniche.

In generale meriterebbe la sufficienza ma la ricarica è abbastanza lenta e il caricabatterie in dotazione è da 1A. Anche con un caricabatterie più potente ci vogliono comunque diverse ore per una ricarica completa. Per cui...


Voto: 5






Sistema operativo e interfaccia 



Qui è un caso alla "Dottor Jekyll e Mr.Hide". La presenza nativa di Android 7.0 Nougat è ormai una rarità nel mondo dei tablet Android. Purtroppo l'interfaccia EMUI 5.1 è palesemente pensata esclusivamente per gli smartphone.

Sarà poi il fatto che questo Huawei Mediapad T3 10 LTE possieda un modulo telefonico, ma sembra di avere a che fare con uno smartphone Huawei con un display da 10 pollici. 

Devo dire che pur preferendo Android "stock" in linea generale, la EMUI 5.1 è un'interfaccia molto piacevole con delle opzioni interessanti, un pannello delle notifiche molto accattivante e sicuramente rispetto alle precedenti EMUI si nota un miglioramento generale pensato per il mercato occidentale.

Detto ciò, un conto è la EMUI 5.1 su Huawei P10 e P0 Plus, un altro conto è la EMUI 5.1 su un tablet. 

Tuttavia, il sistema è leggero, fluido, aggiornato alla penultima versione di Android e quindi merita un voto abbastanza alto. Però Huawei,  qualche ottimizzazione per i tablet potresti anche mettercela!!!

Voto: 7



Huawei Mediapad T3 10 LTE può essere acquistato qui:




Applicazioni di sistema

Il software non è un Android "stock" e qualche inutile applicazione di sistema (non disinstallabile) la troverete. Niente di esagerato come potrebbe essere su un dispositivo Samsung, però. Senza infamia e senza lode.

Voto: 6

Connettività

Dopo l'autonomia di solito questo è il comparto a cui di solito dedico più attenzione. La presenza della tecnologia LTE e di funzionalità telefonica sono il "plus" di questo tablet (di cui ricordo esiste anche una versione solo Wifi) ma le restanti connettività non sono di altissimo livello e mancano anche diversi sensori: bussola, giroscopio, luminosità e prossimità. Presente solo l'accelerometro. Manca l'NFC e il Bluetooth è di tipo 4.0. Il Wifi è di tipo a/b/g/n@2.4GHz&5GHz

In tutta onestà quando ho acquistato questo tablet la versione Wifi costava 156 euro su amazon marketplace mentre quella LTE costava 171 euro venduta e spedita direttamente da Amazon). Per meno di 20 euro conviene la versione LTE ma ad oggi, 31 luglio 2017, la differenza tra le due versioni è di circa 50 euro. Quindi a meno che non abbiate la necessità di un tablet con connettività dati e funzionalità telefoniche, la versione Wifi è più conveniente sul fronte del rapporto qualità/prezzo.

Non sopporto, francamente, le società che giocano al risparmio con la sensoristica, quindi in questo caso non mi sento di dare la sufficienza.

Voto: 5


Dotazione di sistema

C'è solo l'indispensabile e quindi il tablet, il caricabatterie da 1A, la manualistica e la spilletta per estrarre il carrellino che contiene una SIM e la microSD.

Voto: 6

Prezzo 

Al di là di quello che potrebbe essere il prezzo ufficiale,  Huawei Mediapad T3 10 LTE si trova sia online che nei negozi a circa 200 euro. La versione Wifi su Amazon costa ad oggi circa 150/160 euro mentre nei negozi tra i 180 e i 200 euro.

Due le considerazioni da fare: con circa 100/150 euro in più si può compare l'iPad 2017 Wifi mentre con 100/150 euro in meno si compra un Amazon Fire 7 o un Amazon Fire HD 8.

Questo significa che:

1)Huawei Mediapad T3 10 LTE non è il tablet Android più economico;
2) spendendo qualcosa in più si può acquistare un prodotto migliore.

Oggettivamente tra i 250 e i 300 euro si trovano le ultime proposte di Asus e in casa Huawei, il Mediapad M3 Lite 10 con un display Full HD, un comparto audio nettamente superiore e un quantitativo superiore di memoria RAM e di storage.

Huawei Mediapad T3 10 LTE si propone come una via di mezzo tra i tablet low cost Android ("cinesoni" e Amazon Fire) e i tablet di fascia medio-alta. Giudicate voi se valga la pena spendere qualcosa in più rispetto ai low cost per avere Android 7.0 e un processore Qualcomm o se valga la pena di risparmiare 150 euro su tablet con display, audio e potenza generale migliori.

Voto: 6


Huawei Mediapad T3 10 LTE può essere acquistato qui:



Voto finale: 6.

Ebbene si, Huawei Mediapad T3 10 LTE merita una sufficienza piena per quello che offre. A mio avviso si tratta di un tablet di nicchia adatto per un determinato tipo di utenti che necessita di alcuni aspetti ben precisi su un tablet Android.

Nel mio caso la scelta è ricaduta su questo tablet per due motivi: la necessità di un tablet da 10 pollici e un budget di circa 170 euro da investire. Ho poi preferito questo dispositivo ad Asus Zenpad Z300M e Samsung Galaxy Tab A 10.1 2016 perché questi ultimi probabilmente non riceveranno altri aggiornamenti software.

Consiglio Huawei Mediapad T3 10 LTE a:


  • chi vuole un tablet Android da 10 pollici con connettività LTE e funzionalità telefoniche
  • chi vuole un tablet aggiornato ad Android 7.0 Nougat (con almeno un altro major update garantito)
  • chi vuole un tablet Android da 10 pollici con prestazioni bilanciate e vuole spendere meno di 200 euro (in questo caso però consiglio la versione solo Wifi)




Sconsiglio Huawei Mediapad T3 10 LTE a:

  • chi può fare a meno del display da 10 pollici e può accontentarsi di un 7 o 8 pollici (ci sono più prodotti fra cui scegliere e a prezzi inferiori) 
  • chi cerca un tablet per il gaming
  • chi cerca un tablet per la produttività (la scarsa ottimizzazione della EMUI 5.1 per i tablet non aiuta molto a "lavorare"
  • chi può/è disposto a spendere più di 250/300 euro per un tablet


Per qualsiasi domanda lasciate un commento qui sotto.


Huawei Mediapad T3 10 LTE può essere acquistato qui: