lunedì 11 dicembre 2017

Xiaomi Redmi Note 4 Black 4/64 GB su Amazon a 219 euro: ci siamo quasi con il prezzo!




Xiaomi Redmi Note 4 è stato a mio avviso l'unico vero best buy di questa società nella fascia di prezzo tra i 150 e i 200 euro del 2017. Fondamentalmente perché a livello di specifiche hardware è molto simile al tanto apprezzato Xiaomi Mi A1 pur costando ormai molto meno dato che ormai ha parecchi mesi già alle spalle.

Ho avuto modo di recensire tempo fa la versione Redmi Note 4X (senza banda 20) e tutto sommato non mi era dispiaciuto, MIUI a parte (era la 8.1 Global)


Ma se la MIUI non vi piace, non c'è problema perché Xiaomi Redmi Note 4 può contare su una community a livello di modding quasi alla pari di quella di uno smartphone OnePlus: la quantità di custom rom è talmente elevata che ci sono almeno 5 progetti attivi basati su Android 8.0 Oreo. Potete dare un'occhiata voi stessi sul forum di XDA.

Oggi Xiaomi Redmi Note 4 si trova su Amazon a 219 euro. Rispetto ad altri importatori cinesi la differenza di prezzo è di circa 50 euro ormai. Non tantissimi, comunque, e giustificati dal fatto che ora lo smartphone viene venduto e spedito da Amazon (e quindi con un post-vendita che non si trova altrove).






Alle soglie del 2018 e con l'arrivo a breve di Redmi 5 e Redmi 5 Plus non lo inserirei nella mia classifica dei migliori smartphone da comprare per fascia di prezzo, ma è comunque un prodotto che merita di essere preso in considerazione. La fotocamera forse non è un granché ma le prestazioni sono buone e l'autonomia è davvero eccezionale.

Nel momento in cui pubblico questo articolo, Xiaomi Redmi Note 4 su Amazon costa 219 euro, mentre Xiaomi Mi A1 costa 279 euro. A mio avviso entrambi sono sovraprezzati, ma un Redmi Note 4 venduto e spedito da Amazon a circa 200 euro lo consiglierei, un Mi A1 a circa 300 euro assolutamente no.