sabato 30 dicembre 2017

Nokia 3310 4G certificato da TENAA





L'effetto nostalgia di Nokia 3310 2017 mettiamolo da parte, perchè oggi un telefono senza WhatsApp (o Telegram o Hangouts o Allo se vi piace distinguervi) non può essere utilizzato quotidianamente come smartphone principale.


Ma Nokia 3310 4G sembra essere un prodotto completamente diverso e decisamente più utile. Il dispositivo in questione è stato certificato da TENAA e queste sono le specifiche tecniche messe in evidenza:

  • 900MHz, 1800MHz, 2GHz, Band 38, Band 39, Band 40, Band 41 (2575-2635 MHZ)
  • Colors: Fresh blue / dark black
  • 117 × 52.4 × 13.35 (mm)
  • 73.5 (g)
  • Screen pixels: 240 × 320; screen size: 2.4 (inches), TFT, non-touch screen
  • 1200mAH Battery
  • VoLTE support
  • YunOS 5.2.0
  • 1.5GHz Dual-Core processor
  • 256MB RAM
  • 512MB internal storage
  • SD card expansion up to 128 GB
  • WiFi support
  • 2MP rear camera
La prima cosa che salta agli occhi è la presenza di connettività sia LTE che Wifi. Inoltre c'è una quantità di memoria RAM che potrebbe permettere di eseguire qualche app Android. Dopotutto il mio primo smartphone Android (Acer Liquid A1 S100 comprato nell'estate del 2010) con i suoi 256 MB è riuscito a sopportare fino ad Android 2.3 Gingerbread grazie alle custom rom.






La presenza di YunOS 5.2.0 è la grande novità: si tratta di un OS basato su Android che dovrebbe quindi offrire molte più potenzialità rispetto al tradizionale Nokia Series 30+. Personalmente se fosse possibile usare almeno WhatsApp e Google Inbox potrei prenderlo in considerazione come "muletto". Anche perché guardate le dimensioni: 117 × 52.4 × 13.35 mm (cioè sarebbe meno ingombrante di un iPhone SE).



Sono molto curioso di vedere questo smartphone. Resta da capire quando arriverà sul mercato e se ci saranno più versioni. Novità nel 2018!