lunedì 30 ottobre 2017

Vodafone ha effettuato a Milano la prima connessione dati in 5G in Italia




Se le linee ADSL italiane sono spesso lentissime rispetto alla media mondiale, per quanto riguarda le reti mobili il discorso è completamente diverso. Pochi mesi fa sono partiti i test per le reti 5G e i risultati ottenuti da Vodafone sono davvero molto interessanti.


Ecco i dettagli:

Vodafone ha effettuato a Milano la prima connessione dati in 5G in Italia, nell'ambito della sperimentazione promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico. Vodafone, che si è aggiudicata la sperimentazione 5G per la città metropolitana di Milano, ha utilizzato la banda di frequenze 3.7-3.8 GHz, messe a disposizione dal Mise.

La connessione dati 5G è stata realizzata attraverso un’antenna localizzata presso il Vodafone Village di Milano, che rappresenta la prima installazione del piano di copertura previsto.

Questo importante passo concreto della sperimentazione 5G a Milano, è stato realizzato da Vodafone grazie a Huawei, che ha messo a disposizione l'apparato radio basato su tecnologia "Massive MIMO".

Si tratta di un vero e proprio test live, per cui sono stati utilizzati prototipi di apparati di rete 5G, conformi allo stato corrente dello standard 3GPP, tra cui  la tecnologia “Massive MIMO” che consente di incrementare sia la capacità che la copertura. 

Durante il test è stato possibile apprezzare le performance della rete 5G raggiungendo velocità di download superiori a 2,7 Gigabit al Secondo, con latenza di poco superiore al millisecondo.

Bene, ed ora torniamo pure tutti ad usare la nostra linea ADSL a 5/6 Mbps in attesa che arrivi un piano tariffario che offra 4G (veramente) illimitato!

Via - Press Release