lunedì 9 ottobre 2017

Netflix: ecco i nuovi prezzi in italia a partire da oggi 9 ottobre 2017



Netflix ha alzato qualche giorno fa i prezzi negli USA e in quell'occasione non c'era stata alcuna comunicazione per quanto riguarda l'Italia. In realtà poi nel giro di qualche giorno sono arrivate le prime conferme dal'Europa e da oggi 9 ottobre 2017 il prezzo degli abbonamenti aumenta leggermente.

Il piano base resta invariato al prezzo di 7,99 euro. Una scelta che trovo molto intelligente perché permette comunque a molti utenti di beneficiare del catalogo di Netflix anche se magari non vogliono spendere molto o semplicemente non hanno bisogno o non possono sfruttare le tecnologie HD e Ultra HD. D'altronde se, come il sottoscritto, avete una linea ADSL da 7 Mbps (di cui meno di 5 Mbps effettivi) la qualità Ultra HD ve la potete scordare, quindi è inutile abbonarsi al pacchetto Premium.


Io personalmente sono abbonato, da quando il servizio è disponibile in Italia, al pacchetto "Standard" che passa da 9,99 euro al mese a 10,99 euro. Per quanto possa essere seccante questo aumento di prezzo, se ci saranno tante novità come questo mese (tra contenuti originali, contenuti della RAI e tanti film americani), ben venga il sovrapprezzo.

Il pacchetto "Premium", invece, passa da 11,99 euro a 13,99 euro e quindi fra i tre, è quello che subisce la maggior variazione di prezzo.




Al momento della pubblicazione di questo articolo non ho ancora ricevuto qualche comunicazione ufficiale da parte di Netflix che notifichi il maggior costo dell'abbonamento ma presumibilmente il prossimo rinnovo sarà l'ultimo con il vecchio prezzo e quindi entro la fine di novembre tutti gli abbonamenti, sia vecchi che nuovi, avranno il nuovo profilo tariffario.