giovedì 12 ottobre 2017

ChromeOS si aggiorna alla versione 61.0.3163.120 ed introduce tante novità grafiche





Qualche ora fa il mio Chromebook, con il quale sto scrivendo questo articolo, si è aggiornato alla versione 61.0.3163.120. Finora non ho mai pubblicato un articolo riguardante gli aggiornamenti di ChromeOS perché fondamentalmente le novità sono sempre poche e sempre ben nascoste.

Ora però i cambiamenti estetici sono ben evidenti a partire dalla schermata di login che si presenta come nella foto in alto.


Devo dire la verità: anche se graficamente è molto più bella rispetto a prima, questa schermata di avvio sembra essere un po' più pesante e mi pare che il tempo di avvio sia leggermente superiore. Niente di grave: in ogni caso in 10 secondi o meno il Chromebook è pronto all'uso.



Cambia anche la schermata Start che permette ora di avviare ancora più rapidamente una ricerca. Verranno poi mostrate le cinque applicazioni più utilizzate. Espandendo il menu potrete avere la panoramica completa:


Infine, un'altra novità che ho notato e che, francamente, trovo un po' inutile è l'inversione dei tasti per la gestione dei preferiti:


Come potete notare ora il tasto Rimuovi è stato spostato sulla destra e quello "Fine" al centro. Per cui all'inizio ho tappato almeno tre, quattro volte sul tasto Rimuovi a forza dell'abitudine.



Se avete un Chromebook con la versione stabile potete quindi procedere con l'update. Se, invece, non avete mai provato ChromeOS e siete curiosi di saperne di più su questo OS vi lascio il link ad un paio di articoli che vi aiuteranno a schiarirvi le idee:

Chrome OS vs Xubuntu: le prime impressioni dopo il passaggio da un PC ad un Chromebook


Recensione Acer Chromebook 15 CB5-571