lunedì 20 febbraio 2017

Le Stories arrivano anche su WhatsApp (qualora non vi bastassero Snapchat, Instagram e Facebook)




Inizialmente le aveva solo Snapchat, poi Mark Zuckbergerg deve essersi offeso quando di fronte ad una proposta di acquisizione, l'attuale Snap INC ha risposto picche. Così ha deciso di introdurle su Instagram. 

Non contento qualche giorno fa sono state implementate anche su Facebook e mercoledì arriveranno anche su WhatsApp.




Ecco l'annuncio ufficiale:

Siamo entusiasti di annunciare che, in concomitanza con l'ottavo compleanno di WhatsApp il 24 febbraio, abbiamo reinventato la funzione dello stato. Da oggi infatti, inizieremo a distribuire un aggiornamento dello stato che ti permetterà di condividere immagini e video con i tuoi amici e contatti su WhatsApp in modo semplice e sicuro. Naturalmente, anche i tuoi aggiornamenti allo stato saranno protetti dalla crittografia end-to-end.
Proprio come otto anni fa, quando abbiamo iniziato WhatsApp, questa versione nuova e migliorata dello stato ti permetterà di tenere aggiornati i tuoi amici su WhatsApp in modo facile e divertente. Tutti noi di WhatsApp ci auguriamo che ti piaccia!

E di fronte a questo accanimento tanto vale rispolverare il classico "meglio Telegram" per l'ennesima volta.

E se deciderete di scaricare quest'alternativa a WhatsApp la prima cosa da fare è iscrivervi al canale https://telegram.me/ilblogdialessiofasano

Vi invito ad iscrivervi anche: