lunedì 29 febbraio 2016

Non solo tecnologia: I vincitori degli Oscar 2016




Gli Oscar 2016 saranno ricordati a lungo per un unico motivo: Leonardo di Caprio ha vinto l'ambita statuetta al sesto tentativo, come ricordato dall'attrice Julianne Moore scelta per annunciare il vincitore (mai scelta fu più azzeccata dato che anche lei ha dovuto aspettare, ingiustamente, il quinto tentativo per vincere l'Oscar nel 2015 con la sua incredibile performance in Still Alice):



Congratulazioni anche ad Ennio Morricone che vince un premio che sa più di riconoscimento alla carriera come i grandissimi temi della trilogia del dollaro e di C'era una volta il west, che tanto piacciono a Quentin Tarantino che ha fatto di tutto in questi anni per convincere il celebre compositore a lavorare per lui.





Ed ora ecco tutti i vincitori:

Miglior film

  • Il caso Spotlight (Spotlight), regia di Tom McCarthy

Miglior regia

  • Alejandro González IñárrituRevenant - Redivivo (The Revenant)

Miglior attore protagonista

  • Leonardo DiCaprio - Revenant - Redivivo (The Revenant)

Miglior attrice protagonista

  • Brie Larson - Room

Miglior attore non protagonista

  • Mark Rylance - Il ponte delle spie (Bridge of Spies)

Miglior attrice non protagonista

  • Alicia Vikander - The Danish Girl

Migliore sceneggiatura originale

  • Tom McCarthy e Josh Singer - Il caso Spotlight (Spotlight)

Migliore sceneggiatura non originale

  • Charles Randolph e Adam McKay - La grande scommessa (The Big Short)

Miglior film straniero

  • Il figlio di Saul (Saul fia), regia di László Nemes (Ungheria)

Miglior film d'animazione

  • Inside Out, regia di Pete Docter e Ronnie del Carmen

Miglior fotografia

  • Emmanuel Lubezki - Revenant - Redivivo (The Revenant)

Miglior scenografia

  • Colin Gibson e Lisa Thompson - Mad Max: Fury Road

Miglior montaggio

  • Margaret Sixel - Mad Max: Fury Road

Miglior colonna sonora

  • Ennio Morricone - The Hateful Eight

Miglior canzone

  • Writing's on the Wall (Jimmy Napes e Sam Smith) - Spectre

Migliori effetti speciali

  • Mark Williams Ardington, Sara Bennett, Paul Norris e Andrew Whitehurst - Ex Machina

Miglior sonoro

  • Chris Jenkins, Gregg Rudloff e Ben Osmo - Mad Max: Fury Road

Miglior montaggio sonoro

  • Mark Mangini e David White - Mad Max: Fury Road

Migliori costumi

  • Jenny Beavan - Mad Max: Fury Road

Miglior trucco e acconciatura

  • Lesley VanderwaltElka Wardega e Damian Martin - Mad Max: Fury Road

Miglior documentario

  • Amy, regia di Asif Kapadia

Miglior cortometraggio documentario

  • A Girl In The River: The Price Of Forgiveness - regia di Sharmeen Obaid-Chinoy

Miglior cortometraggio

  • Stutterer, regia di Benjamin Cleary e Serena Armitage

Miglior cortometraggio d'animazione

  • Bear Story, regia di Gabriel Osorio Vargas