lunedì 6 maggio 2013

Youtube: presto arriveranno i canali a pagamento!




Il Financial Times oltre a bocciare i piani di governo del presidente del consiglio Enrico Letta definendoli sogni, scrive di un debutto a breve di canali a pagamento sul sito più popolare al mondo di streaming video, Youtube.


Non è certo la prima volta che sentiamo parlare della volontà da parte di Google di introdurre contenuti a pagamento su Youtube. Ne ho parlato circa un anno fa su Bloglive: http://www.bloglive.it/youtube-live-in-arrivo-una-modalita-pay-per-view-46682.html In quel caso si tentò di monetizzare le trasmissioni di Youtube Live. Ora l'obiettivo sarebbe quello di trasmettere film e serie televisive a pagamento.

Un'idea sicuramente molto interessante che piacerebbe al 100% soprattutto se i prezzi ipotizzati da FT si dimostreranno veritieri: si parla di 1,99 dollari al mese. 50 i canali che sono già pronti a partire, tra i quali sicuramente non ci saranno canali italiani, almeno per il momento.

Non si sa con precisione quando i canali a pagamento su Youtube verranno attivati, ma spero che questo avverrà il più presto possibile. Youtube è uno strumento web famosissimo e molto versatile visto che è possibile accedervi su ogni PC, indipendentemente dal sistema operativo utilizzato, ogni smartphone e tablet Android e non solo e volendo anche sulle nuove Samsung Smart TV!