venerdì 18 marzo 2011

Droidcam: webcam Android su Linux


Con Droidcam puoi trasformare il tuo smartphone Android in una webcam da usare su Linux: L' utente Giuseppe Tripodi di Androidworld ha realizzato una guida da cui estraggo una parte:

Scarichiamo il lato server dell' applicazione: http://www.dev47apps.com/

Apriamo un terminale nella cartella in cui abbiamo salvato il file:

cd Scaricati/droidcam

A questo punto dobbiamo installare i driver: senza chiudere il terminale scriviamo quindi:

sudo ./install

Inseriamo la password e… tutto fatto!

Adesso proviamo ad avviare il programma, digitando

droidcam

Tra le modalità di collegamento, scegliamo il WiFi: quindi prendiamo il nostro smartphone Android e verifichiamo l’indirizzo IP con il quale è collegato al nostro router, che sarà: 192.168.X.X.

Il vostro IP lo trovate cliccando sul nome della rete alla quale siete connessi (Impostazioni, WiFi e Reti, Impostazioni WiFi).

Per quanto riguarda la porta, possiamo lasciare quella di default, la 4747.

Adesso dal nostro device lanciamo DroidCam, che avvierà il server e ci restituirà una schermata come questa (specificando nuovamente l’IP e la porta):



A questo punto non ci rimane che cliccare “Connect” dalla finestra avviata sul PC e noteremo che il nostro  smartphone Android inizierà a riprendere.

Finito. Ringrazio di nuovo Giuseppe Tripodi e il mitico forum Androidworld.it