mercoledì 5 gennaio 2011

Lain e Suxsem (team LS) intervistati da Wired


Gli sviluppatori della custom ROM per Acer Liquid sono stati intervistati da Wired, grazie all'ottimo lavoro fatto per la realizzazione della custom ROM che ha eliminato la pubblicità dal nostro smartphone Android. Ecco come Wired presenta Lain e Suxsem:
Nicolò Leimer e Stefano Semeraro hanno 18 anni, sono studenti liceali, uno di Chiavari e l'altro di Lecce, e la scorsa estate hanno messo in piedi la rom LS, LainSuxsem, dai nomi con cui sono conosciuti in rete. Insoddisfatti dalla versione di Android rimodellata dall'Acer per il loro smartphone Liquid, si sono rimboccati le maniche, coordinandosi tramite il forum di Tuttoandroid.net e via Facebook. La principale caratteristica di questa rom, disponibile con la base di Froyo prima ancora che l'Acer rilasciasse la sua, è che elimina i banner pubblicitari.

L'intervista completa è qui: http://gadget.wired.it/news/applicazioni/lainsuxsem-banner-android.html#content

Riporto l'ultima frase di Lain: "se l'Acer ci metterà troppo tempo per i nostri gusti a sviluppare la propria versione di Gingerbread, ci daremo da fare".

Bene. In qualità di beta tester della custom ROM LainSuxsem prima ed eLITe ROM adesso attendo nuove custom rom da collaudare!!!