mercoledì 22 dicembre 2010

Internet "neutrale"???


Dopo la notizia della censura del web in Italia, arriva una notizia dagli Stati Uniti che fa discutere. La notizia viene riportata da Repubblica e riporto un breve estratto:
La Federal Communication Commission (Fcc) approva le nuove regole per la neutralità della rete concedendo, di fatto e per la prima volta, al governo federale l'autorità di regolare il traffico Internet. Le nuove norme, che vietano agli operatori di bloccare selettivamente il traffico e concedono alle società di telefonia mobile di fermare alcune applicazioni, entreranno in vigore all'inizio del prossimo anno ma le polemiche già divampate, con alcuni che ritengono che così facendo si minacci la libertà della rete, e le possibili azioni legali che potrebbero arrivare rischiano di complicare la loro attuazione. Il presidente americano Barack Obama plaude al via libera della Fcc e ribadisce il proprio impegno per la libertà e l'apertura della rete.

Al di là delle buone intenzioni che può avere la Fcc non si può impedire agli utenti che pagano per navigare, di accedere a funzioni che usano da sempre!!!