sabato 20 marzo 2010

Hjsplit con linux


Quante volte avete scaricato un file di diversi Mbyte e diviso in parti 001 002 003 etc.?
Con windows unire questi file è semplicissimo: basta usare hjsplit. Con linux è ancora più semplice: infatti non dovete installare alcun programma: basta digitare questa sequenza in un terminale( che dovrete aprire nella cartella dove avete scaricato i file

cat file1 file2 file3 file4 ect.. > outputfile.extension

esempio: io ho scaricato un file diviso in quattro parti: file.001 file.002 file.003 file.004
Ora apro il terminale nella cartella che contiene questi file e digito:

cat file.001 file.002 file.003 file.004 > file.avi

avi è l'estensione del mio file. Voi dovete inserire l'estensione del vostro file che troverete prima di .001