martedì 9 febbraio 2010

Impostare grub windows dopo aver installato linux


Come sappiamo, la convivenza tra XP e OS Linux su una stessa macchina comporta la perdita del bootloader Microsoft (boot.ini) e la conseguente installazione di uno Linux, sia esso LILO o GrUB.
Molti utenti lamentano questa 'forzatura', ritenendo inoltre l'avvio tramite boot.ini più veloce e pulito. Vediamo pertanto come creare una situazione di dual-boot MS/Linux attraverso il file boot.ini, applicando le seguenti modifiche.

Condizione essenziale per un corretto funzionamento della procedura, è quella di installare il bootloader Linux (LILO, GRUB) nella partizione di root e NON sul MBR (Master Boot Record), come avviene di default ogni qualvolta installiamo una distro Linux. Nel caso si provenga da una situazione di dual-boot gestito da Linux occorrerà pertanto "spostare" il bootloader nella partizione di root:
-LILO: mettere in /etc/lilo.conf la partizione di root al posto di /dev/hda

Dare il comando lilo -v
-GRUB: grub install /dev/hdxx dove xx è la partizione di root

Dopo tale operazione sarà necessario inoltre ripristinare l'MBR di Windows XP, avviando da CD la console di ripristino, tramite il comando fixmbr.

Ecco la procedura

-Avviamo quindi il pc (naturalmente in XP);
-Scarichiamo BootPart estraendo il contenuto nella root di XP (presumibilmente c:).
-Lanciamo da Esegui la console DOS (cmd), portiamoci su C: e lanciamo bootpart:




-Dobbiamo identificare la partizione ove risiede Linux (type 83), nel mio caso Mandriva sta nella #4, pertanto, sempre dalla console DOS: bootpart 4 linux.bin Mandriva 2006 (potete dare il nome che preferite al file.bin, idem con la descrizione del sistema operativo).
In automatico verrà aggiornato il file di XP boot.ini.

Riavviate ed avrete i 2 sistemi operativi gestiti dal bootloader Microsoft

P.S. Sarebbe opportuno, onde evitare cancellazioni accidentali, dare al file .bin precedentemente creato l'attributo di "file di sistema".

Possiamo farlo aprendo la console di MS-DOS da START - ESEGUI - CMD, posizionarsi su C: e dare il comando:
attrib +s +h linux.bin il file verrà nascosto rimanendo al sicuro da cancellazioni accidentali.

That's all!